Psicoterapia

 

Il Consultorio Antera Onlus offre un servizio di psicoterapia articolato e differenziato, che in base alla richiesta ed alla problematica presentata può essere rivolto al singolo individuo, alla coppia, alla famiglia, mirata al bambino o svolta in gruppo.

 

Nella psicoterapia, professionista e paziente lavorano insieme per creare le condizioni affinché la persona che chiede aiuto diventi consapevole del proprio funzionamento mentale e possa modificare quei meccanismi interni che provocano il disagio.

 

La relazione tra la persona e lo psicoterapeuta è una relazione profonda, dove il paziente è aiutato a guardarsi dentro. E’ fatta di ascolto, di dialogo, di emozioni, di trasformazione, di espressione di sé. Lo psicoterapeuta accoglie l’altro senza giudizio e lo aiuta a fare lo stesso, permettendogli di imparare ad osservarsi ed ascoltarsi, ed a scoprire un altro modo per vivere.

 

La psicoterapia è generalmente più lunga rispetto alla consulenza psicologica, proprio per il lavoro di modifica strutturale della personalità che può richiedere tempi maggiori. La psicoterapia si occupa di disagi vissuti soggettivamente come difficili da gestire, che spesso sono strettamente connessi ad apprendimenti precedenti che interferiscono con scelte presenti e prospettive future. Lo psicoterapeuta non offre soluzioni né elargisce consigli, ma lavora su obiettivi concordati con il paziente al fine di permettergli di riprendere il normale processo di crescita e di risoluzione dei problemi utilizzando le proprie risorse, che per vari motivi che si andranno ad esplorare, erano state bloccate.

 

Prima di affrontare un percorso di psicoterapia è importante che venga raggiunta una chiarezza sulle proprie aspettative a riguardo, ed è necessario che con l’aiuto dello psicoterapeuta vengano individuate le problematiche da affrontare e definiti gli obiettivi da raggiungere

Per richiedere un primo incontro gratuito è sufficiente telefonare allo 06.45.425.425 - dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 18.00 – o compilare il form di contatto.

 

LA PSICOTERAPIA

Capita di frequente di imbattersi in domande di questo genere: "Che differenza c'è fra Psicologo e Psichiatra?” oppure: "Che differenza c'é tra Psicologo e Psicoterapeuta?". E' bene, quindi, fare chiarezza al riguardo, per evitare malintesi e informazioni fuorvianti.

Lo Psicologo é un professionista laureato ed iscritto all'Albo, con le competenze indicate dall'art. 1 della Legge 56/89.

Lo Psichiatra è un laureato in Medicina con una specializzazione in Psichiatria, con una formazione di base prevalentemente “medico-farmacologica".

Lo Psicoterapeuta é uno Psicologo – o un Medico – che abbia conseguito anche una abilitazione a svolgere attività di psicoterapia dopo aver frequentato una scuola di specializzazione post-lauream riconosciuta. Le Scuole di Specializzazione fondano il loro insegnamento su vari tipi di approccio, fornendo una preparazione specifica e diversificata sulla base degli indirizzi teorici a cui si riferiscono. Ogni tipo di psicoterapia può essere più o meno indicata per una determinata situazione, ed è sempre bene valutare caso per caso quale può essere il percorso più adeguato ed efficace.

 

Lo strumento comune a tutte le aree teoriche è il colloquio clinico: all'interno di incontri individuali, di coppia o di gruppo, lo psicologo-psicoterapeuta cerca di capire insieme alle persone cosa sta succedendo e cosa si può fare in modo da poter raggiungere un equilibrio migliore e un maggior benessere. Le tecniche utilizzate possono variare, così come gli strumenti eventualmente usati (test, questionari, esercizi, giochi…)

Lo psicologo-psicoterapeuta lavora sempre senza prescrivere farmaci, ma senza escludere la possibilità che la persona possa assumerli in momenti particolari e sotto controllo medico; varie patologie si giovano di un intervento congiunto psicoterapico e farmacologico. E' fortemente consigliato affrontare l'aspetto psicoterapico e quello farmacologico con due figure di riferimento distinte, ma disposte alla collaborazione: l'interazione tra psicologo-psicoterapeuta e medico-psichiatra porta a risultati maggiormente efficaci.

 

Tutti possono rivolgersi allo Psicologo-psicoterapeuta, sia per problemi gravi e conclamati, sia per disturbi di lieve entità che compromettono lo stato di benessere e che potrebbero evolvere verso sofferenze rilevanti (ad esempio i disturbi d'ansia, i problemi di coppia…); si rivolgono allo Psicologo-psicoterapeuta persone con difficoltà affettive, relazionali, esistenziali, lavorative, sessuali, psicosomatiche, familiari….; ricorrono alla psicoterapia anche persone che intendono semplicemente ampliare le proprie potenzialità, desiderose di un aiuto per migliorare ulteriormente il proprio modo di stare con gli altri, di lavorare o di vivere in famiglia, pur non presentando disturbi o patologie particolari.

 

La relazione terapeutica riveste una grande importanza per le persone che intraprendono un percorso di psicoterapia e può consentire di migliorare l'approccio del soggetto con se stesso, con il proprio ambiente e con la realtà sociale nella quale vive; attraverso il dialogo, l'ascolto delle emozioni, la conoscenza dei pensieri, l'espressione dei desideri e delle fantasie, l'analisi dei conflitti, leggendo le manifestazioni simboliche, partecipando alla ricerca delle parole per esprimere il disagio personale, il terapeuta punta insieme alle persone allo sblocco di situazioni di impasse e al raggiungimento di uno star bene, per una migliore qualità della vita.

 

 

Se ci si trova in situazioni di malessere che si fa fatica a gestire, è meglio non lasciare passare molto tempo e non minimizzare la cosa. Affrontare le situazioni prima che si aggravino consente di trovare sollievo e benessere in tempi più brevi, prima che le conseguenze, e le conseguenze delle conseguenze, abbiano reso tutto più difficile e complesso. Tutti abbiamo diritto di vivere bene, e ognuno di noi ha la possibilità e soprattutto il diritto di essere una persona felice.

 

Consulenza psicologica

Consulenza psicologica

Il servizio di consulenza psicologica del Consultorio Antera Onlus è aperto a tutti, senza distinzione di sesso, età, stato civile, razza, religione, cittadinanza, residenza, situazione sociale ed economica.

Psicoterapia

Psicoterapia

l Consultorio Antera Onlus offre un servizio di psicoterapia articolato e differenziato, che in base alla richiesta ed alla problematica presentata può essere rivolto al singolo individuo, alla coppia, alla famiglia, mirata al bambino o svolta in gruppo.

Servizi Infanzia/adolescenza

Servizi Infanzia/adolescenza

Per le difficoltà dei bambini e dei ragazzi, il Consultorio Antera Onlus offre ai genitori un aiuto concreto con tempi ridotti e costi accessibili, grazie all’attivazione di specifici servizi in favore dell'infanzia e dell'adolescenza.

Contatta lo Psicologo Consultorio Antera

Per richiedere un primo incontro gratuito è sufficiente telefonare allo 06.45.425.425 - 320.87.55.641 - dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 18.00 – o inviarci un messaggio tramite l'apposita area contattaci

Per comunicazioni di tipo diverso, non relative ad informazioni sui servizi, utilizzate l'indirizzo e-mail segreteria@consultorioantera.it

Consulenza Tecnica di Parte (CTP) Psicologica, Neuropsichiatrica Infantile, Psichiatrica e Giuridica

Il Consultorio Antera Onlus mette a disposizione dell'utenza anche una rete di professionisti esperti che si occupano di Consulenze Tecniche di Parte in ambito giuridico e peritale. Contattateci per qualsiasi ulteriore informazione.

Iscrizione Newsletter

Iscriviti tramite Facebook
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento è Associazione Consultorio Antera, 00183 Roma (RM), via Anglona 9
b) responsabile del trattamento è Consultorio Antera, 00183 Roma (RM), via Anglona 9
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.